Err

Ricevete la newsletter.

Catalogo
Cerca   Torna al Catalogo

Aglianico 'Bocca di Lupo' Tormaresca 2018

49,20 €
Richiesta informazioni
Aglianico 'Bocca di Lupo' Tormaresca 2018

Aglianico 'Bocca di Lupo' Tormaresca 2018 

 

Classificazione Aglianico Castel del Monte D.O.C. – Vino Biologico

Annata 2018

Uvaggio Aglianico

Clima La 2018 è stata un’annata più fresca e con maggiori precipitazioni rispetto alla precedente. L’inverno, generalmente mite, ha preceduto una primavera con temperature al di sotto della media, con alcuni cali termici capaci di ritardare il risveglio vegetativo. 

L’arrivo del caldo a fine aprile ha favorito un netto anticipo della fase fenologica della fioritura, recuperando così il ritardo iniziale. I mesi successivi sono decorsi con temperature intorno ai 30 °C e con rare precipitazioni, permettendo un regolare accrescimento degli acini. Dopo l’invaiatura, le buone condizioni climatiche hanno permesso il raggiungimento di un’ottimale maturità, sia sotto il profilo aromatico che polifenolico. La raccolta dell’Aglianico è avvenuta dalla seconda settimana di ottobre, attraverso una selezione manuale dei migliori grappoli dei vigneti della tenuta.

Vinificazione e affinamento Le uve sono state raccolte a mano e, all’arrivo in cantina, sono state diraspate e selezionate sul tavolo di cernita in modo che solo gli acini perfetti raggiungessero i tini di vinificazione. La fermentazione alcolica ha avuto luogo in serbatoi di acciaio inox a una temperatura controllata di 26- 28 °C. 

La macerazione si è protratta per 15 giorni ed è stata gestita con follature intervallate da délestage e brevi rimontaggi al fine di ottenere un’estrazione graduale e delicata. Durante questa fase si è scelto di rimuovere una buona parte dei vinaccioli per evitare che gli stessi apportassero sensazioni astringenti.

Terminata la fermentazione il vino è stato trasferito in barrique di rovere francese, dove ha avuto luogo la fermentazione malolattica e il necessario affinamento. Dopo l’imbottigliamento Bocca di lupo ha risposato almeno un anno in bottiglia. Gradazione alcolica 14,5% Vol. Dati storici Tenuta Bocca di Lupo è situata a un’altezza di 250 metri sul livello del mare nel cuore della selvaggia Murgia barese, nei pressi di Minervino Murge – Bari. 

I vigneti dell’azienda, totalmente biologici, sono situati su terreni calcarei e poveri, ottimi per ottenere vini rossi di qualità ed eccellenti bianchi. Le principali varietà coltivate sono: Chardonnay, Fiano, Aglianico, Nero di Troia, Cabernet Sauvignon e Moscato di Trani. Bocca di Lupo è la scintilla che ha fatto accendere il sogno enologico della tenuta. La volontà di riscoprire un varietale nobile come l’Aglianico offrendone una interpretazione diversa ma altrettanto autentica ha guidato un progetto lungo ormai quindici anni. La piena maturità dei vigneti ha consentito di produrre uve profonde e adatte alla produzione di un vino dal grande potenziale di invecchiamento.

 

Note degustative Bocca di Lupo si presenta di un colore rosso rubino intenso. 

 

Al naso è profondo, con sentori di frutta rossa matura, ciliegia e amarena, e di spezie dolci accompagnate da sensazioni di cacao e aromi balsamici. 

Al palato è ricco, i tannini setosi e vibranti lasciano intravedere il buon potenziale d’invecchiamento. Lungo e persistente il finale, caratterizzato da sentori balsamici capaci di donare piacevoli sensazioni di freschezza e complessità.

Codice promozionale
Vendite migliori