Err

Ricevete la newsletter.

Catalogo
Cerca   Torna al Catalogo

Domanie Eugene Vosne Romanee 2019

112,39 €
Richiesta informazioni

Domanie Eugene Vosne Romanee 2019 

 

Domaine d'Eugénie nasce dall'acquisizione di Domaine René Engel da parte di François Pinault nel luglio 2006. Si trova a Vosne-Romanée , nel cuore della Côte-de-Nuits tra Nuits-Saint-Georges e Gevrey-Chambertin, in Borgogna . Questo villaggio è considerato la perla dei grandi vini rossi di Borgogna. 

Dal 2009, il Domaine d'Eugénie si trova nel centro di Vosne-Romanée nell'ex “Clos Frantin” che ora porta il nome di “Clos d'Eugénie” . Oggi il Domaine è gestito da Frédéric Engerer (gestore di Château Latour) e da un team di due viticoltori esperti e versatili. Un lavoro significativo è stato svolto per sviluppare un sito di vinificazione completo ed efficiente: la cantina è composta da tini di legno termoregolati di diverse capacità per poter effettuare una selezione rigorosa e precisa degli appezzamenti, che riflette la diversità e la complessità dei terroir. 

Il Domaine produce sei vini da 5 denominazioni e una superficie di 6,51 ettari che si estende sui comuni di Vosne-Romanée, Vougeot e Flagey-Echezeaux. 

Nel 2009, Clos d'Eugénie e Vosne-Romanée 1 er Cru hanno iniziato la loro conversione alla biodinamica , che dovrebbero ottenere alla vendemmia 2020. La cuvée Vosne-Romanée Village nasce dall'unione di due appezzamenti: “Les Communes” e “Les Vigneux” nella parte bassa della collina su terreni argillosi calcarei su terreno alluvionale. 

L'età media delle viti varia tra i 30 ei 50 anni. Il 2019 è un anno unico e molto contrastato. È stato caldo e secco, ma i vini sono molto freschi .

Vitigno: 100% Pinot Nero

 

Codice promozionale